Noi sogniamo il mondo – progetto crowdfunding

Carissimi-e ,

dopo quarant’anni di fotografia, viaggi, reportage, utopia, ho messo in cantiere il progetto “Noi sognamo il mondo”. I grandi mutamenti sociali che hanno cambiato la natura stessa del nostro Paese, la memoria storica dei movimenti creativi e rivoluzionari degli anni ’70, le guerre balcaniche, le migrazioni, i campi Rom, Cuba, il Portogallo, sono le stazioni principali di questo viaggio fotografico. Accompagnato da testi, storie, interviste e da una prefazione di Shobha Battaglia. Su facebook potete visitare la pagina apposita www.facebook.com/noisogniamoilmondo e dare anche uno sguardo al mio sito www.stefanopacini.org/ ma, soprattutto, se volete, mi potete dare una mano concreta alla sua realizzazione, facendo circolare questo appello tra i vostri contatti, tra i fotografi solidali, tra chi ancora non ha paura di emozionarsi. Non ho sponsor, lavoro saltuariamente, tengo corsi di “fotografia contro” all’ex O.P. di Siena presso la Corte dei Miracoli e quindi credo che certe fotografie siano poesia, storia, memoria, luce, vita impossibili da disperdere. Vi chiedo un contributo di 10 euro per avere una copia del libro che ne costerà 20. Per ogni versamento superiore avrete più copie, o ,anche, letture dei vostri portfoli fotografici. In ogni caso vi ringrazio di cuore, che la fotografia, come diceva Camillo Berneri dell’utopia, accende una stella nel cielo della dignità umana ma ci costringe a navigare in un mare senza porti.

Stefano Pacini